28/01/2016 – Interrogazione sulla presenza di eternit nelle strutture pubbliche o ad uso pubblico

amianto

In data 28/01/2016 abbiamo presentato un’interrogazione per chiedere l’elenco degli edifici pubblici nonchè di quelli ad uso pubblico in cui è presente cemento-amianto e per conoscere se tali strutture sono inserite in un piano di controllo e manutenzione come previsto dalle vigenti norme di settore.

Per leggere la nostra interrogazione clicca qui.

In data 29/02/2016 l’Assessore all’Ambiente ci ha dato risposta indicandoci un elenco abbastanza approssimativo di edifici e ancora più di superfici. Pare abbastanza palese che, dopo aver bocciato la nostra precedente mozione sulla mappatura degli edifici privati, perchè ritenuta operazione troppo complessa, appare alquanto approssimativa anche la mappatura relativa agli edifici pubblici e ad uso pubblico. Ci domandiamo con quale grado di precisione sono state indicate tali superfici e ancora di più saremmo curiosi di sapere in quale stato versano tali coperture, che includono anche siti sensibili quali ad esempio le scuole elementari di Argenta. Se l’AUSL ha rilevato che non sussistono criticità contingenti chiederemo lumi in merito alle valutazioni effettuate.

Tra gli edifici ad uso pubblico non menzionati dall’Assessore, vorremmo aggiungere anche il centro Commerciale Oasi ed il plesso ex Eurospin prossimo al nido Dalì di Argenta.

Auspichiamo che la nostra interrogazione serva a far prendere coscienza di queste realtà e che l’Amministrazione si interessi a trovare risorse per bonificare o quanto meno tenere sotto controllo gli immobili indicati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *